12 ottobre “giorno della resistenza indigena”. In Bolivia si festeggia con la vittoria del Presidente E. Morales

Nel “giorno della resistenza indigena” il Presidente Aymara Evo Morales vince le elezioni in Bolivia. Il 60%% del popolo gli ha rinnovato la fiducia ancora una volta (la terza consecutiva) fino al 2020.

El Presidente Bolviano Evo Morales

El Presidente Bolviano Evo Morales

Evo Morales è al governo del paese dal 2006 dopo aver vinto le elezioni del dicembre 2005 con il 53% dei voti contro l’avversario della destra Quiroga che si fermò al 28% e le successive del 2009 con il 63% dei consensi contro il 26,5 dell’avversario conservatore Reyes Villa.

La Costituzione boliviana non prevedeva la candidabilità per la terza volta consecutiva di un presidente e cosi con la promulgazione della Legge di Applacazione Normativa del 20 maggio del 2013 (https://quitolatino.wordpress.com/2013/05/25/bolivia-promulgata-la-legge-di-applicazione-normativa-evo-morales-candidato-per-la-terza-volta/), Evo Morales si è candidato nuovamente è ha vinto senza difficoltà.

La vittoria di questo Presidente Indigeno, avviene in una data simbolica ed evocativa per il continente. Il 12 ottobre è da secoli “il Combus Day“, cioè la commemorazione del giorno della conquista del “Nuovo Mondo” ad opera del navigatore Cristoforo Colombo. Un giorno in cui per molte etnie ancestrali del continente non c’è nulla da festeggiare, anzi è un occasione per ricordare al mondo intero le barbarie che si sono consumate per secoli in questa parte del mondo.

Non si commemora nulla già in alcuni paesi e da alcuni anni, come in Venezuela dal 2002 e in Nicaragua dal 2007 dove è stata ufficializzato il “giorno della resistenza“. (vedi anche in Argentina la sostituzione della statua di Cristoforo Colombo per quella l’eroina nata nel sud della Bolivia Juana Azurduy https://www.youtube.com/watch?v=OevYYJ5R92c. La sostituzione non si è realizzata)

dia_resistencia_indigena

Se oggi 12 ottobre Evo Morales vince nuovamente le elezioni è anche perché ha fatto della lotta per la rivendicazione delle comunità indigene e delle loro tradizioni ancestrali la sua premessa fondamentale per governare.

Oggi il popolo è con lui.

Informazioni su QUITO LATINO

Notizie dall'Ecuador e dall'America Latina
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...